Absolute Poetry

Absolute Poetry

Posted On: October 3, 2005
Posted In: , ,
Comments: No Responses

Non soltanto parole ma anche immagini, di diverso genere, ad impreziosire il Festival Internazionale Absolute Poetry – October Poetry Festival che avrà luogo a Monfalcone dal 6 all’8 ottobre 2005. Videoarte, videoclip, e videoscenografie.
Il Festival, alla sua prima edizione, è realizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monfalcone con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia ed è diretto da Lello Voce, già direttore di alcuni fra i più importanti eventi di poesia realizzati in Italia.
Da tempo la poesia si mescola alle altre arti, si modifica e le modifica in un processo di ibridazione continua, che è uno dei segreti della sua longevità ed anche, paradossalmente, una forma di fedeltà alle proprie radici, le radici di un’arte che è, da sempre, anche recitazione, danza, tecnica del respiro, corporeità.

La rivoluzione digitale, inoltre, permettendo la diffusione di massa di una serie di tecnologie di registrazione delle immagini e del suono, ha messo in stretta connessione il mondo audiovisivo con quello della poesia, favorendo il suo interfacciarsi anche con il cinema, la video-arte e i new media.
Sono nati così i primi video-clip di poesia, una forma d’arte e di “scrittura” ormai diffusissima in tutto il mondo.Alcuni tra i migliori lavori prodotti negli ultimi anni saranno visibili anche a Monfalcone, dove saranno presentate una selezione di video provenienti da due delle passate edizioni di quella che è attualmente la più importante rassegna mondiale di video-clip di poesia, Zebra Poetry Award, che si tiene biennalmente a Berlino, e un’anticipazione delle opere che saranno in concorso all’edizione 2005 del primo festival italiano di video-poesia, DoctorClip, in programma in ottobre a Roma, nell’ambito del Festival Internazionale di Poesia romapoesia.
Il Festival di Monfalcone, inoltre, vanta la presenza di Giacomo Verde, uno dei più noti ed originali videoartisti italiani, le cui videoscenografie live create appositamente per l’occasione faranno da sfondo alle Letture di poeti italiani e stranieri di diverse generazioni, avvolgendo e potenziando il valore e la carica delle poesie.

Giacomo Verde, che si definisce teknoartista, muove i suoi primi passi negli anni Settanta, occupandosi di teatro e arti visive; dagli anni Ottanta realizza “oper’azioni” collegate all’utilizzo creativo di tecnologia “povera”: videoarte, tecno-performance, spettacoli teatrali, installazioni, laboratori didattici. Attualmente si occupa di televisione ed arte interattiva, realtà virtuale, didattica video, telematica, teoria della comunicazione. Nel 2001 ha realizzato, insieme a Lello Voce, il libro-video SOLO LIMONI, documentazione videopoetica in 13 episodi sull’anti-G8 di Genova.

www.absolutepoetry.org
www.verdegiac.org
www.romapoesia.it

Related Posts with Thumbnails